πŽππ„π‘π€π™πˆπŽππ„ 𝐀𝐕𝐀𝐋𝐀𝐍𝐂𝐇𝐄, πŸ–πŸŽ π€πππˆ πƒπ€π‹π‹πŽ π’ππ€π‘π‚πŽ 𝐂𝐇𝐄 π‹πˆππ„π‘Γ’ π‹β€™πˆπ“π€π‹πˆπ€ 𝐃𝐀𝐋 ππ€π™πˆπ…π€π’π‚πˆπŒπŽ…

“Lo sbarco alleato sulle coste della provincia di Salerno, il 9 settembre 1943, fu secondo solo allo sbarco in Normandia per dispiegamento di navi, uomini e mezzi.

Le celebrazioni di quest’anno assumono un significato particolare perchΓ© di quell’evento, fondamentale per liberare l’Italia dalla liberticida e sanguinaria dittatura nazifascista, ricorre l’ottantesimo anniversario.

80 anni non sono passati invano: ci hanno insegnato quanto sono preziose la democrazia e la libertΓ . Al tempo stesso, ci hanno insegnato che possono essere fragili, quindi non devono mai essere date per scontate.

Celebrare quegli avvenimenti, e farlo in maniera coordinata nelle varie realtΓ  della provincia di Salerno, vuole essere proprio un modo per non dimenticare questo insegnamento.”

Il Sindaco di Capaccio Paestum e Presidente della Provincia, Franco Alfieri

Categorie

Iscriviti alla nostra
Newsletters!

Ti invieremo le ultime notizie direttamente nella tua casella di posta

Il Blog di Capaccio Paestum Β©. All rights reserved. Privacy Policy